Accordo d'intesa culturale


Conservatorio di Musica e Teatro Lirico di Cagliari: 
concerto straordinario che sancisce l'accordo d'intesa culturale, 
mercoledì 25 gennaio alle 20.30 nel foyer di platea

Mercoledì 25 gennaio alle 20.30 nel foyer di platea del Teatro Lirico di Cagliari si tiene un concerto straordinario che anticipa la prossima firma di un accordo d'intesa culturale fra due delle più importanti istituzioni musicali regionali, il Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” e il Teatro Lirico di Cagliari

Il programma musicale della serata prevede, nella prima parte, Gianmaria Melis (primo violino dell’Orchestra del Teatro Lirico) e Mayumi Ogawa (pianoforte) che propongono: Fratres di Arvo Pärt; Siciliana di Maria Theresia von Paradis; Tema da “Schindler’s List” di John Williams e l’Ottetto di Fiati del Teatro Lirico, composto da Salvatore Chierchia e Francesca Viero (oboi), Pasquale Iriu e Cristina Mannu (clarinetti), Lorenzo Panebianco e Beatrice Melis (corni), Roberto Pes e Francesco Orrù (fagotti), che presenta la Serenata per fiati in do minore Kv. 388 di Wolfgang Amadeus Mozart; e, nella seconda parte, l’esibizione del New Made Ensemble, formazione composta da Enrico Di Felice (flauto, flauto in sol, flauto basso, ottavino), Raffaele Bertolini (clarinetto, clarinetto basso), Raphael Negri (violino, viola), Luca Colardo (violoncello), Rossella Spinosa (pianoforte) e diretta da Alessandro Calcagnile, che eseguono il celeberrimo manifesto dell’espressionismo musicale Pierrot lunaire, op. 21 per voce recitante ed ensemble musicale di Arnold Schönberg. Voce recitante: Anna Clementi

L'ingresso alla manifestazione è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

«Le sinergie tra la Formazione e la Produzione debbono essere sempre più interconnesse attraverso la progettazione e l’attuazione di un futuro ambizioso che sia impostato su basi sempre più attuali e adeguate allo sviluppo culturale della nostra Isola per rafforzarne ulteriormente la competitività. Ciò dipenderà dalla nostra lungimiranza, leggibilità, ed incisiva presenza sul territorio, condizione imprescindibile per valorizzare le specificità del Conservatorio e del Teatro Lirico e farne quindi uno strumento di politica culturale efficace anche sul piano internazionale.» (Elisabetta Porrà, direttore Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari)

«Il Teatro Lirico di Cagliari ed il Conservatorio di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina”  hanno approfonditamente studiato, negli ultimi mesi, ipotesi di collaborazione culturale e produttiva finalizzate alla valorizzazione delle nuove professionalità musicali della nostra Regione, oltre che della crescita della produzione artistica del Teatro. Il radicamento territoriale del Teatro Lirico di Cagliari con il Conservatorio di Musica e tutte le realtà istituzionali e culturali della Regione Sardegna è la base, imprescindibile, di partenza per proseguire nel processo di internazionalizzazione del Teatro che prevede di portare nel mondo l'immagine dell'intera Regione.» (Claudio Orazi, sovrintendente Teatro Lirico di Cagliari)

 

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, il sabato dalle 9 alle 13 e nell’ora precedente l’inizio dello spettacolo. I giorni festivi solo nell’ora precedente l’inizio dello spettacolo.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant’Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 - 0704082249, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram. Biglietteria online: www.vivaticket.it

Guida all’ascolto

Conferenza di presentazione della trasferta a New York

Iscriviti