"Orfeo ed Euridice" di Gluck:
prezzi promozionali per gli studenti

photo Priamo Tolu

 

Form per le prenotazioni degli studenti universitari (recita del 17/11/2021)
Form per le prenotazioni degli allievi dei conservatori (recita del 16/11/2021)

*n.b.: i biglietti per la recita del 20 novembre sono esauriti. La promozione è valida per la recita del 17 novembre alle 20.30)

 

Grandi opportunità per scuole, università e conservatori per le 
7 recite di Orfeo ed Euridice di Gluck al Teatro Lirico di Cagliari

Il Teatro Lirico di Cagliari offre la possibilità, al variegato e multiforme pubblico di giovani e giovanissimi studenti di tutte le scuole sarde di qualsiasi ordine e grado, di avvicinarsi ancora una volta o, in alcuni casi, per la prima volta all’affascinante mondo del teatro musicale a condizioni davvero vantaggiose ed agevolate.

L’occasione, davvero imperdibile, è Orfeo ed Euridice capolavoro di Christoph Willibald Gluck, in programma dal 12 al 20 novembre, nel Teatro di via Sant’Alenixedda, per il quale sono a disposizione 100 biglietti in prima loggia per gli studenti universitari (recita del 20 novembre*) e altri 100 biglietti, sempre in prima loggia, per gli studenti del conservatorio (recita del 16 novembre) al prezzo promozionale di € 2.

Resta invece invariata la ormai consueta proposta del Teatro Lirico di Cagliari, rivolta a tutte le scuole della Sardegna di ogni ordine e grado, di assistere ad un’opera lirica o ad un balletto al prezzo agevolato di 7 euro, oppure ascoltare un concerto con 5 euro, entrambe le offerte con prenotazione obbligatoria a cura della scuola di riferimento.

Le proposte nascono dall’idea concreta di formare e crescere un “nuovo pubblico”, attraverso un capillare lavoro di sensibilizzazione dei giovani verso un patrimonio artistico che fa parte dell’identità culturale di tutti noi.

Con la ripresa dell’anno scolastico, invece, 11 licei della Regione stanno già attivando i “Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento” (PCTO) sia in live streaming che in presenza.

Per informazioni: Servizio promozione culturale scuola@teatroliricodicagliari.it; www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Linkedin.

Le 7 recite in programma dell’azione teatrale in tre atti, su libretto di Ranieri de’ Calzabigi, vengono eseguite in un nuovo allestimento del Teatro Lirico di Cagliari con la regia e i costumi di Nicola Berloffa (Cuneo, 1980), artista tra i più promettenti della sua generazione che ha già lavorato a Cagliari come assistente di Luca Ronconi e oggi al suo debutto come regista, le scene di Aurelio Colombo, le luci di Valerio Tiberi e la coreografia di Luigia Frattaroli.

Al greco George Petrou (Atene, 1969), considerato uno dei più sensibili interpreti del repertorio barocco, anch’egli al suo debutto a Cagliari, è affidata la direzione musicale dell’opera e dal podio guida Orchestra e Coro del Teatro Lirico. Il maestro del coro è Giovanni Andreoli.

Capolavoro del tardo barocco e del settecento musicale, eseguito in quest’occasione nella versione Ricordi - Milano, 1889, l’opera vede quali interpreti dei tre personaggi: Victória Pitts (12-14-17-20)/Caterina Dellaere (13-16-19) (Orfeo), Theodora Raftis (12-14-17-20)/Francesca Sassu (13-16-19) (Euridice), Silvia Frigato (12-14-17-20)/Giulia Della Peruta (13-16-19) (Amore).

Orfeo ed Euridice, la cui ultima esecuzione (in forma di concerto) al Teatro Lirico di Cagliari risale al 2010 (3 edizioni a Cagliari dal 1962), viene rappresentata in lingua italiana e il pubblico, come ormai tradizione al Teatro Lirico di Cagliari, ha anche l’ausilio dei sottotitoli che scorrendo sull’arco scenico del boccascena, favoriscono la comprensione del libretto.

Lo spettacolo ha una durata complessiva di 2 ore circa compreso un intervallo.

Rappresentato, per la prima volta, al Burgtheater di Vienna il 5 ottobre del 1762, Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck (Erasbach, Palatinato bavarese, 1714 - Vienna, 1787) segna l’inizio di quella che è comunemente nota come “riforma del melodramma” e che poi, con il successivo Alceste (1767), perfeziona e definisce. La “riforma” segue i canoni della tragedia greca classica che, peraltro, è già alla base del melodramma barocco, perseguendo, con un rigore estetico-musicale originalissimo per l’epoca, l’unitarietà del dramma.

Orfeo ed Euridice viene eseguita: venerdì 12 novembre alle 20.30, sabato 13 novembre alle 19, domenica 14 novembre alle 17, martedì 16 novembre alle 20.30, mercoledì 17 novembre alle 20.30, venerdì 19 novembre alle 20.30, sabato 20 novembre alle 19.

Il Teatro Lirico di Cagliari ha riaperto interamente al pubblico la sala e tutti i foyer e assicura un pieno ritorno alla normalità, anche se, ovviamente, ci si dovrà continuare ad attenere scrupolosamente alle norme igienico-sanitarie che prevedono il controllo della temperatura e l’igienizzazione obbligatoria delle mani all’ingresso in sala, l’uso obbligatorio della mascherina (anche durante gli spettacoli, una volta raggiunto il proprio posto) e l’inevitabile distanziamento interpersonale (soprattutto durante gli intervalli, sia in sala che nei foyer).

Come noto, l’accesso in teatro è consentito esclusivamente agli spettatori muniti di certificazione verde (Green Pass), fatti salvi i soggetti di età inferiore ai 12 anni e quelli esenti sulla base di un’idonea certificazione medica che il personale di sala ha l’obbligo di verificare.

Per consentire di svolgere i servizi di verifica in tempo utile per l’inizio dello spettacolo, il pubblico potrà presentarsi all’ingresso con un congruo anticipo (l’apertura è prevista a partire da 60 minuti prima dell’inizio dello spettacolo).

 

Iscriviti

Beatrice Venezi

George Petrou

Nicola Berloffa

Dmitri Jurowski

Nikolas Nägele

Diego Ceretta

Luciano Acocella

Eleonora Abbagnato

Autunno in musica