Instagramers Sardegna al Teatro Lirico

Instagramers Sardegna al Teatro Lirico

 

Per la prima volta al Teatro Lirico di Cagliari il fenomeno #empty:
gli Instagramers Sardegna “occupano”
l’inaugurazione della Stagione lirica e di balletto 2016

Giovedì 31 marzo, dalle 13 alle 15, per la prima volta al Teatro Lirico di Cagliari, va in scena una nuova, singolare ed accattivante manifestazione mediatico-digitale molto nota soprattutto fra i giovani e i giovanissimi: il fenomeno #empty.

Dieci componenti del gruppo “Instagramers Sardegna” saranno protagonisti di un’esclusiva, pacifica “occupazione digitale” del Teatro Lirico di Cagliari che, per l’occasione sarà interamente a loro disposizione, nella parte della struttura riservata abitualmente al pubblico e allo spettacolo, per raccontare l’atmosfera e l’emozione, dal loro particolarissimo punto di vista (lo spazio sarà “empty/vuoto” di presenza umana, da cui il nome del fenomeno), dell’opera La campana sommersa di Ottorino Respighi che, domani alle 20.30, inaugura la Stagione lirica e di balletto 2016 del Teatro Lirico di Cagliari.

Il fenomeno #empty ha origine, per la prima volta al mondo, al Metropolitan Museum of Art di New York nel 2013, e oggi, per la prima volta in Italia, si svolge in un teatro d’opera, durante l’allestimento dello spettacolo. Palcoscenico, platea e logge, foyer, laboratori tecnici, camerini degli artisti del Teatro Lirico di Cagliari saranno raccontati, attraverso immagini esclusive “catturate” solo con l’uso dello smartphone che verranno immediatamente condivise attraverso i social più conosciuti e diffusi grazie all’hastag creato ad hoc #emptyLiricoCa.

Gli Igers, per esteso Instagramers, compongono la community mondiale di appassionati dell’applicazione Instagram. Gli Igers italiani sono presenti in oltre 80 città e promuovono iniziative sul web che si concretizzano in passeggiate fotografiche, mostre, incontri culturali, happening, concorsi, mirando all’integrazione di cultura, sport e social media, per avvicinare le persone al territorio attraverso la fotografia, creando così un’eco mediatica con un potenziale di diffusione e condivisione in tutto il mondo.

Il gruppo “Instagramers Sardegna” nasce nel 2012 con il fine di promuovere il territorio sardo in Italia e all’estero e far crescere così la community locale di appassionati di Instagram. La Sardegna viene raccontata attraverso una narrazione continua, uno storytelling dedicato ai simboli ed alle bellezze del territorio, alle sue unicità ed alle manifestazioni più importanti.

 

Investi in cultura!

Iscriviti