Donato Renzetti chiude la Stagione concertistica 2018

foto Priamo Tolu

Donato Renzetti dirige, il 9-10 novembre, 
il concerto conclusivo della Stagione concertistica 2018

La Stagione concertistica 2018 del Teatro Lirico di Cagliari si conclude, venerdì 9 novembre alle 20.30 (turno A) e sabato 10 novembre alle 19 (turno B), con il quindicesimo e ultimo appuntamento che prevede l'esibizione di entrambi i complessi artistici stabili, Orchestra e Coro del Teatro Lirico, diretti da Donato Renzetti. Nel ruolo di baritono solista si esibisce Nicola Ebau. Il maestro del coro è Donato Sivo.

Il programma musicale delle due serate prevede l'esecuzione di: Sesta Sinfonia in si minore "Patetica" op. 74 di Pëtr Il'ič Čajkovskij; Fantasia on Christmas Carols per baritono, coro e orchestra di Ralph Waughan Williams; L'oiseau de feu: suite dal balletto di Igor Stravinskij.

Prezzi biglietti: platea € 35,00 (settore giallo), € 30,00 (settore rosso), € 25,00 (settore blu); I loggia € 30,00 (settore giallo), € 25,00 (settore rosso), € 20,00 (settore blu); II loggia € 10,00 (settore giallo), € 10,00 (settore rosso), € 10,00 (settore blu).

Sono disponibili da mercoledì 24 gennaio 2018 i biglietti per tutti gli spettacoli della Stagione concertistica; lo stesso servizio è possibile anche online attraverso il circuito di prevendita www.vivaticket.it.

Ai giovani under 30 sono applicate riduzioni del 50% sull'acquisto di biglietti. Ulteriori agevolazioni sono previste per gruppi organizzati.

Venerdì 9 novembre alle 11 è prevista, come ormai consuetudine, l'Anteprima Giovani, aperta alle scuole che potranno assistere, dalla I loggia, alla prova generale del concerto serale. (prezzi: posto unico € 3; informazioni e prenotazioni: Servizio promozione culturale, telefono 0704082326; scuola@teatroliricodicagliari.it).

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, il sabato dalle 9 alle 13 e nell'ora precedente l'inizio dello spettacolo. I giorni festivi solo nell'ora precedente l'inizio dello spettacolo.

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Lirico, via Sant'Alenixedda, 09128 Cagliari, telefono 0704082230 - 0704082249, biglietteria@teatroliricodicagliari.it, www.teatroliricodicagliari.it. Il Teatro Lirico di Cagliari si può seguire anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Linkedin. Biglietteria online: www.vivaticket.it.

Nicola Ebau - Baritono

Si è formato inizialmente come attore di prosa con il regista Marco Gagliardo, e, dal 1998 al 2002 recita in numerosi spettacoli teatrali. Ha poi studiato canto lirico al Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” di Cagliari sotto la guida di Elisabetta Scano. Debutta nel 2004 con il ruolo di Stephan in Hans Heiling (direzione di Renato Palumbo e regia di Pier Luigi Pizzi) al Teatro Lirico di Cagliari, dove interpreta anche Leporello in Don Giovanni (direzione di Gérard Korsten e regia di Giorgio Strehler, ripresa da Marina Bianchi), Le Comte in Chérubin (direzione di Emmanuel Villaume e regia di Paul Curran), Norace in I Shardana (direzione di Anthony Bramall e regia di Davide Livermore), Barone Douphol in La Traviata (direzione di Donato Renzetti e di Gérard Korsten, regia di Karl-Ernst e Ursel Herrmann), Il Serenissimo e lo Spirito del bosco in Gli stivaletti (direzione di Donato Renzetti e regia di Yuri Alexandrov), Battista Buredda in La Jura, Bogdanowitch in La vedova allegra, Il Maestro in La campana sommersa (direzione di Donato Renzetti e regia di Pier Francesco Maestrini), Un Boscaiuolo e Un Medico in La bella dormente nel bosco (direzione di Donato Renzetti e regia di Leo Muscato), Marullo in Rigoletto alla Forte Arena di Pula (direzione di Donato Renzetti e regia di Joseph Franconi Lee), John Buckley in La Ciociara (direzione di Giuseppe Finzi e regia di Francesca Zambello) e Il principe Yamadori in Madama Butterfly (direzione di Donato renzetti e regia di Aldo Tarabella). Interpreta inoltre: Don Giovanni di Mozart al Teatro Municipale di Faro (Portogallo) e al Politeama Greco di Lecce, nel quale è stato anche Morales in Carmen di Bizet; Belcore in L’elisir d’amore di Donizetti al Teatro Fraschini di Pavia, al Teatro Sociale di Trento e al Teatro Marrucino di Chieti, in cui è stato anche Haly in L’Italiana in Algeri di Rossini; Peter in Hänsel und Gretel di Humperdinck al Teatro Verdi di Sassari; Marcello in La Bohème di Puccini portata in scena da Luciano Pavarotti al MuVi di Modena; Thisandro e Plutone in Rosinda di Cavalli a Potsdam e Bayreuth (Germania) e a Vantaa (Finlandia). Interpreta anche ruoli buffi: Gaudenzio in Il Signor Bruschino di Rossini, Nardo in Il filosofo di campagna di Galuppi, Don Pippo in L’oca del Cairo di Mozart e Uberto in La serva padrona di Pergolesi. Ha intrapreso una tournée in Francia e Spagna con “Opera 2001” come Figaro in Le nozze di Figaro di Mozart, ruolo che ha interpretato nuovamente nel 2015 al Teatro Regio di Torino nella riduzione di Vittorio Sabadin per le scuole. Recentemente ha interpretato il ruolo del Mandarino in Turandot di Puccini allo Sferisterio di Macerata con la regia di Stefano Ricci e Gianni Forte e la direzione di Piergiorgio Morandi, ruolo che ha poi interpretato di nuovo al Teatro Comunale di Sassari diretto da Francesco Ivan Ciampa con la regia di Filippo Tonon. Ha collaborato con direttori quali: Rafael Frühbeck de Burgos, Cristian Mandeal, Andrea Battistoni, Arthur Fagen, Paolo Arrivabeni, Carlo Goldstein, Sebastiano Rolli, Roberto Gianola, Oliver von Dohnanyi, Mike Fentross, Antonio Cipriani e registi come: Luca Ronconi, Graham Vick, Ursel Herrmann, Joseph Franconi Lee, Vincenzo Grisostomi Travaglini, Arnaud Bernard, Beppe De Tomasi, Mario Corradi, Alexander Schulin, Paulo Matos, Cristian Taraborrelli. In ambito concertistico si e esibito in Italia e all’estero con un repertorio che comprende: Carmina Burana di Orff, Requiem di Fauré, Petite Messe solennelle di Rossini, Requiem di Donizetti, Ein Deutsches Requiem di Brahms.

Donato Renzetti - Direttore

Dopo aver studiato Composizione e Direzione d’orchestra al Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Milano, ha ottenuto numerosi riconoscimenti in importanti concorsi internazionali: “Diapason d’Argento” nel 1975, Concorso “Gino Marinuzzi” di Sanremo nel 1976, Premio “Ottorino Respighi” all’Accademia Chigiana di Siena nel 1976, Medaglia di Bronzo al I Concorso “Ernest Ansermet” di Ginevra nel 1978 e, nel 1980, è stato proclamato vincitore assoluto del X Concorso “Guido Cantelli” del Teatro alla Scala di Milano. Da allora la sua carriera non ha avuto soste, alternando l’attività sinfonica con produzioni d’opera lirica e registrazioni discografiche. Ha collaborato con orchestre prestigiose, quali: London Philarmonic, London Sinfonietta, English Chamber Orchestra, Philarmonia di Londra, BRT di Bruxelles, RIAS di Berlino, Orchestre du Capitole de Toulouse, Orchestre National de Lyon, Filarmonica di Tokyo, Filarmonica di Buenos Aires, Orchestra di Stato Ungherese, Orchestra Sinfonica di Atene, Orchestra Sinfonica Portoghese, orchestre RAI di Milano, Roma, Torino e Napoli, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra del Teatro alla Scala. È stato invitato nei maggiori teatri lirici del mondo: Opera di Parigi, Covent Garden di Londra, Grand Theatre di Ginevra, Capitole di Toulouse, Opera di Lione, Opera di Montpellier, Opera di Bonn, Opera di Monaco di Baviera, São Carlos di Lisbona, Megaron di Atene, Colon di Buenos Aires, Lyric Opera di Chicago, Opera di San Francisco, Opera di Detroit, Dallas Opera, Metropolitan e Carnegie Hall di New York e tutti i teatri italiani. È stato ospite dei festival internazionali di Glyndebourne, Spoleto, Pesaro e al “Festival Verdi” di Parma. Ha debuttato giovanissimo all’Arena di Verona: nel 1987, con i complessi artistici di questa istituzione, ha tenuto una tournée in Egitto dove, per la prima volta a Luxor, è stata rappresentata Aida di Verdi. È stato Direttore Principale dell’Orchestra Internazionale d’Italia, dell’Orchestra della Toscana, dell’Orchestra Stabile di Bergamo, della Filarmonia Veneta, della FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana e, per nove anni consecutivi, di Macerata Opera. Nel 1994 è stato nominato Consulente Artistico del Teatro Comunale di Treviso. Dal 2005 al 2007 è stato Direttore Principale dell’Orchestra Sinfonica Portoghese del Teatro São Carlos di Lisbona. La sua discografia comprende opere di Mozart, Čajkovskij, opere rare di Schubert, Cherubini e Simone Mayr; inoltre i dvd di La figlia del reggimento al Teatro alla Scala, La Cenerentola al Festival di Glyndebourne e di un concerto alla guida dell’Orchestra della Toscana con Egmont di Beethoven, il Doppio Concerto di Brahms con Giuliano Carmignola e Mario Brunello e la Sinfonia Scozzese di Mendelssohn. Ha registrato numerose opere liriche per Philips, Frequence, Fonit Cetra, Ricordi, Nuova Era, Dynamic tra cui: Ifigenia in Tauride di Piccinni; Il signor Bruschino, La cambiale di matrimonio, Bianca e Falliero di Rossini; La Favorita di Donizetti; Attila di Verdi; Stabat Mater di Pergolesi. Il disco Manfred di Schumann, registrato con l’Orchestra ed il Coro della Scala e la voce recitante di Carmelo Bene, ha vinto il XIX Premio della Critica Italiana del Disco. Dal 1987 è Docente di Direzione d’Orchestra all’Accademia Musicale Pescarese, scoprendo talenti di nuove generazioni tra i quali: Massimo Zanetti, Gianandrea Noseda, Michele Mariotti. Nel 2002 il Collegio dei Ragionieri di Lanciano in Abruzzo gli ha conferito il Premio Frentano d’Oro per i meriti artistici ottenuti in Italia e all’estero. L’Associazione Amici della Lirica dell’Opera Festival di Pesaro lo ha onorato con l’assegnazione del Premio Rossini d’Oro 2006. Nel 2009 gli è stato assegnato il 26° Premio “Luigi Illica” ed il Premio “Nino Carloni” dalla Fondazione Barattelli dell’Aquila. In agosto 2016 ha ricevuto il Premio alla Carriera al Teatro Antico di Taormina. Da gennaio 2015 è Direttore Principale della Filarmonica Gioachino Rossini di Pesaro, con la quale ha tenuto tournée sia in Italia che all’estero (Milano, Venezia, Roma e al Mozarteum di Salisburgo).

Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari

Coro del Teatro Lirico di Cagliari

Donato Sivo Maestro del coro

Invito al balletto

Artisti in scena

Artisti in scena

Iscriviti