Gli studenti IED alla scoperta del teatro

Un gruppo di studenti dell'Istituto Europeo di Design di Cagliari ha partecipato in questi mesi a un workshop all'interno del teatro organizzato nell'ambito delle attività di coworking del MediaLab. Obbiettivo: raccontare con i linguaggi della fotografia e del video digitale  gli angoli più inaspettati, affascinanti e sorprendenti di una "fabbrica di emozioni" come il Lirico.

Laboratori di scenografia, sartoria, backstage, attrezzeria, magazzini dove si accumulano opera dopo opera gli oggetti di scena, sale prove, suggestive carrellate nella platea deserta, nella sala regia, tra i mixer e le apparecchiature all'avanguardia degli studi di registrazione audio e video. Sono questi i luoghi nei quali si è svolto il "safari" video-fotografico dei ragazzi dello IED.

Il metodo utilizzato è stato quello del reportage. Blitz improvvisi, veloci incursioni, per catturare con attrezzature da ripresa di uso quotidiano (telefonini, macchine fotografiche e piccole videocamere amatoriali, telecamere Go-Pro indossate sulla testa come nei video degli skater e dei surfisti) scorci e momenti di ordinaria intensità e bellezza.

Tutto il materiale è stato attentamente selezionato e stato raccolto all'interno di un minisito intitolato Lirico Inside. Un progetto in progress, che i 18 studenti del primo anno di Media Design dello IED hanno presentato come tesi d'esame e che sarà sviluppato dal prossimo anno con nuovi contenuti e nuove idee che nasceranno dalla collaborazione sempre più stretta tra la prestigiosa scuola di comunicazione e creatività con sede a Villa Satta e il MediaLab  del Teatro Lirico.

 

Guida all’ascolto

Conferenza di presentazione della trasferta a New York

Iscriviti