foto di Priamo Tolu

PT-CRP 21 "Rifunzionalizzazione del Parco della Musica e del Teatro Lirico di Cagliari - Internazionalizzazione e innovazione delle produzioni anche per la valorizzazione turistico-culturale degli attrattori territoriali".

Rifunzionalizzazione del Teatro Lirico di Cagliari e dell'area prospiciente Piazza Nazzari e il Parco della Musica: Internazionalizzazione attraverso le produzioni; turismo culturale e valorizzazione degli attrattori del territorio, attraverso le produzioni; Innovazione delle Produzioni.

Azione A4 Internazionalizzazione attraverso le produzioni; turismo culturale e valorizzazione degli attrattori del territorio attraverso le produzioni; innovazione delle produzioni.

Descrizione

Per quanto concerne l'attuazione dell'ambito "Internazionalizzazione attraverso le produzioni", è prevista la realizzazione dei seguenti interventi:

  • l'Accordo di collaborazione del Teatro Lirico di Cagliari con la New York City Opera, per la realizzazione, al Rose Theatre del Lincoln Center at Columbus Circle, de La campana sommersa di Ottorino Respighi dal 31.3.2017 al 5.4.2017;

  • l'Accordo di collaborazione del Teatro Lirico di Cagliari con la New York City Opera, l'Opera Carolina (Opera House del North Carolina) e il Teatro del Giglio di Lucca, per la realizzazione de La fanciulla del West di Giacomo Puccini. Le recite hanno avuto inizio negli Stati Uniti, prima all'Opera Carolina nell'aprile 2017, poi alla New York City Opera nel settembre 2017, per arrivare al Teatro Lirico di Cagliari nell'ottobre 2017 e terminare al Teatro del Giglio di Lucca nel novembre 2017;

  • la nuova produzione del Teatro Lirico di Cagliari de La bella dormente nel bosco di Ottorino Respighi, dal 3.2.2017 al 12.2.2017, finalizzata all'internazionalizzazione dell'opera lirica italiana del Novecento;

  • la nuova coproduzione del Teatro Lirico di Cagliari e della San Francisco Opera Association de La Ciociara (Two Women) del compositore Marco Tutino. Lo spettacolo è stato rappresentato al Teatro Lirico di Cagliari dal 24.11.2017 al 3.12.2017;

  • Su invito della Columbia University di New York, il Teatro Lirico di Cagliari porta in scena l'opera lirica “L’ape musicale” di Lorenzo Da Ponte, nella straordinaria cornice della Low Memorial Library della prestigiosa Università statunitense. L’opera andrà in scena il 15 ed il 17 ottobre 2018, a corredo del Convegno internazionale di Musicologia “Lorenzo Da Ponte and the Birth of Italian Opera in New York”, organizzato dalla Columbia University in collaborazione con l’Italian Academy e l’Istituto italiano di Cultura di New York.

  • la prima edizione del "Concorso Internazionale di Canto lirico Giusy Devinu", dedicato alla memoria dell'indimenticabile artista sarda, realizzato al Teatro Lirico di Cagliari dal 25.9.2017 al 30.9.2017;

  • la programmazione dello Stabat Mater di Gioachino Rossini in programma il 16 ottobre 2018 nella Basilica di Saint Patrick's Old Cathedral - New York.

Nell’ambito della realizzazione delle attività di internazionalizzazione, possono essere individuate e assegnate ulteriori risorse, da attribuire alla Fondazione Teatro Lirico di Cagliari, per l’organizzazione di missioni istituzionali per la promozione dell’immagine, della cultura e delle produzioni per la Regione Autonoma della Sardegna.

Per quanto concerne l'attuazione dell'ambito "Turismo culturale e valorizzazione degli attrattori del territorio, attraverso le produzioni", è prevista la realizzazione dei seguenti interventi:

  • la realizzazione di produzioni dedicate alla valorizzazione degli attrattori territoriali, per finalità turistico-culturali, individuate nel rispetto del contesto archeologico in cui vengono rappresentate, di durata contenuta ed adatte ad un pubblico anche di turisti. Il Teatro Lirico di Cagliari ha realizzato, nell'estate 2017, L'ape musicale, opera lirica scritta da Lorenzo Da Ponte su musiche di Domenico Cimarosa, Gioachino Rossini, Antonio Salieri;

  • la valorizzazione dell'opera lirica italiana attraverso la realizzazione di:

1. Il campanello di Gaetano Donizetti, con una scrittura musicale particolarmente adatta ad interpreti giovani come diplomati o diplomandi del Conservatorio di Musica;

2. Gli stravaganti, ossia: La schiava riconosciuta di Niccolò Piccinni opera in prima esecuzione in epoca moderna.

  • la valorizzazione dell'opera lirica italiana attraverso la realizzazione del Festival dell'Opera Lirica alla Forte Arena di Santa Margherita di Pula, dove è stato rappresentato Rigoletto di Giuseppe Verdi il 10, 17, 24 giugno 2017.

I luoghi cui realizzare detti spettacoli saranno individuati insieme ai partner istituzionali regionali e locali.

Per quanto concerne l'attuazione dell'ambito "Innovazione delle produzioni", si prevede:

  • l'attivazione attraverso il MediaLab del Teatro Lirico di Cagliari, di attività di ricerca per lo sviluppo di produzioni innovative, con l'utilizzo delle tecnologie digitali, in connessione con l'Hub creativo della Ex Manifattura Tabacchi di Cagliari, per la sperimentazione di azioni di contrasto alla dispersione scolastica, in collegamento con il Progetto regionale Iscol@.


SOGGETTO AGGIUDICATARIO: Fondazione Teatro Lirico di Cagliari
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Giovanni Lai, Capo Ufficio Affari Generali
DIREZIONE DELL'ESECUZIONE DEL CONTRATTO: Claudio Orazi, Sovrintendente
IMPORTO DELL'INTERVENTO: € 2.050.000,00
DATA INIZIO LAVORI: 17.1.2017
DATA PREVISTA FINE LAVORI: 31.12.2019
ONERI PER LA SICUREZZA: n.a.

Invito all'opera/1

Invito all'opera/2

Investi in cultura!

Iscriviti